08
Mag
06

Tortino di patate

Tortino di patate

Ed eccoci finalmente ad un ottimo secondo. La ricetta originale si trovava su un vecchio libro di ricette vegetariane che ho riadattata secondo il mio gusto personale. Voi stessi potrete apportare tutte le varianti che volete perché la ricetta si presta davvero ad infinite modifiche. Siccome però quando cucino vado molto a occhio senza stare a misurare esattamente tutti gli ingredienti, le dosi ve le fornisco in base alla ricetta originale… Quindi, per 4-6 persone:

  • 8 patate medie
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato
  • 1/2 cucchiaino di pepe macinato
  • 200g di pangrattato
  • 125g di emmental grattugiato
  • 50g di parmigiano grattugiato

Nella mia variante, al posto dell’emmental c’è il pecorino (quello che preferite, ma secondo me ce ne sta bene uno dal sapore forte) e in più ci sono
1/2 cucchiaino di paprika
1 cucchiaino di prezzemolo tritato

e ho eliminato del tutto l’aglio.

Portate il forno a 180°; ungete uno stampo a cerniera (circa 20cm di diametro) e rivestitelo con carta da forno.
Sbucciate le patate e affettatele sottili (inutile dire che io ho usato l’apposito attrezzo del mio Ovatio 2).
Fate insaporire pepe, paprika, prezzemolo e un pizzico di sale nell’olio. Distribuite nella teglia le fettine di patate, leggermente sovrapposte e spennellatele con l’olio aromatizzato. Alternate gli strati di patate e olio con spolverizzate di formaggi e pangrattato e proseguite fino al termine degli ingredienti (terminando con pangrattato e formaggi per ottenere la gratinatura in forno). Infornate e cuocete per circa un’ora.

Come vi dicevo, la ricetta si presta a infinite varianti: con prosciutto arrosto e fontina, con altri formaggi, con lo speck, ecc… Tutto sta alla vostra fantasia.
E buon appetito!


2 Responses to “Tortino di patate”


  1. 1 nicoletta
    14/10/2010 alle 7:44 pm

    ho preparato ieri sera un tortino di patate seguendo passso passo la ricetta ma non e’ venuto bene : non sapeva di niente , un po’ troppo PATATOSO!!!!!!

  2. 14/10/2010 alle 7:48 pm

    mah, trova l’abbinamento che più ti piace (spezie, formaggi, affettati, ecc.) e ritenta… a me non è mai successo che sia venuto così male: anche se questo è uno dei primi post e avevo meno dimestichezza di adesso in cucina, è una ricetta che ripropongo abbastanza spesso e sempre con risultati migliori di quelli che mi scrivi. Peccato.


Comments are currently closed.

Shop






Premio BlogCafé 2007


Tweet

  • Circa 4 anni senza pubblicare alcuna ricetta, eppure ancora oggi 120 persone sono venute a visitare il blog...... fb.me/3T3TJPa6i 1 year ago
  • OK, sono stato definitivamente assimilato: dolce inglese per Capodanno! Baileys Trifle. Potrei pure farci un post... ;) 1 year ago
  • Can you eat amazing food in Belfast? Yes, you can! 3 places out... (White Chocolate And Honeyco... @ Made In Belfast) foodspotting.com/reviews/5107079 2 years ago

La Cuisine de Fabien su Facebook

Archivio

Contatti e altro

Fabien Butazzi network

email: fabien.b@gmail.com

Creative Commons License

All pictures and texts are work by Fabien Butazzi and they are licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 2.5 Italy License.

Blogger against hunger

Iscriviti a Queexo, il primo Social Network che ti fa guadagnare




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: