29
Giu
06

Carpaccio di mela verde e speck con gorgonzola dolce e pinoli

Carpaccio di mele e speck

Ero già pronto un paio di giorni fa a scrivere un post dal titolo banalissimo, visti i Mondiali di calcio: “O Francia o Spagna, purché se magna” (ma guarda cosa mi deve rimanere in testa dai tempi della scuola). Poi invece sono stato fuori per un servizio fotografico fino alle 21 e non ho cucinato nulla perché ero stanco (ah beata focaccia Buitoni); ieri mi faceva troppo caldo e non avevo voglia… Insomma, siamo dovuti arrivare a oggi perché mi rimettessi a preparare qualcosina.
Non è niente di speciale, ma con queste temperature e poco tempo a disposizione perché ero appena rientrato dal mio lavoro mattutino direi che ho trovato qualcosa di particolamente adatto…

  • 1 mela Granny Smith a persona
  • 1 confezione di speck a fette (per i vegetariani, in alternativa, fette molto fini di melanzana grigliata)
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • gorgonzola dolce in quantità sufficiente per fare due quenelle a persona
  • olio extravergine di oliva (mi ricorderò mai di ordinare il Pianogrillo? chissà…)

Eliminare il torsolo della mela con l’attrezzo apposito per non rompere il frutto e poi affettarla con la mandolina, o a mano se avete tempo e voglia. Mi raccomando: lavatela bene perché dovrete usarla con la buccia… Disporre le fette sul piatto alternate a fette di speck ripiegate in due (o alle melanzane se siete vegetariani).
A parte lavorate il gorgonzola con un cucchiaio di legno per ammorbidirlo e se vi piace aggiungete pure un pizzico di zenzero in polvere. Aiutandovi con due cucchiaini formate le quenelles che andrete a disporre sul piatto insieme ad una manciata di pinoli e ad un filo di olio extravergine.
Tutto qui, però l’accostamento azzeccatissimo di speck e mela verde mi ha ispirato qualcos’altro che spero di riuscire a mettere in pratica prossimamente…
🙂

aggiornamento:
Non c’entra nulla, però ho trovato una cosa su Amazon che se funziona pare divertente… In pratica voi giocate a palla e nel frattempo la palla vi prepara il gelato… Mah?!?!?!


2 Responses to “Carpaccio di mela verde e speck con gorgonzola dolce e pinoli”


  1. 30/06/2006 alle 4:31 pm

    splendida idea Fabien! bravissimo e viva l’italia!🙂

  2. 30/06/2006 alle 5:20 pm

    Interessante combinazione… hai bellissime foto nel tuo blog.
    Ciao.


Comments are currently closed.

Shop






Premio BlogCafé 2007


Tweet

  • Circa 4 anni senza pubblicare alcuna ricetta, eppure ancora oggi 120 persone sono venute a visitare il blog...... fb.me/3T3TJPa6i 1 year ago
  • OK, sono stato definitivamente assimilato: dolce inglese per Capodanno! Baileys Trifle. Potrei pure farci un post... ;) 1 year ago
  • Can you eat amazing food in Belfast? Yes, you can! 3 places out... (White Chocolate And Honeyco... @ Made In Belfast) foodspotting.com/reviews/5107079 2 years ago

La Cuisine de Fabien su Facebook

Archivio

Contatti e altro

Fabien Butazzi network

email: fabien.b@gmail.com

Creative Commons License

All pictures and texts are work by Fabien Butazzi and they are licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 2.5 Italy License.

Blogger against hunger

Iscriviti a Queexo, il primo Social Network che ti fa guadagnare




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: