29
Ago
06

Pancake al cocco

Pancake al cocco

Andando in giro per le colline che sovrastano Firenze abbiamo visto che già si cominciano a trovare le prime more mature e sia io che la mia ragazza siamo golosissimi di more (soprattutto di quelle che raccogliamo da soli in giro, assai migliori di quelle insipide dei supermercati). Bisognava quindi trovare il modo di gustare questi frutti e gli altri frutti del bosco e la cosa più ovvia era preparare un dolcino. Siccome poi da qualche tempo avevo comprato del latte di cocco che ormai giaceva dimenticato nel frigo ho pensato che potevo tentare di coniugare le due cose in questa ricetta semplice e molto golosa…
Per 10 pancake:

  • 115gr di farina di riso (ma va bene anche quella normale, risulterà solo un po’ meno soffice)
  • 6dl di latte di cocco
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di cocco essiccato
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • olio per friggere

Frullate (potete anche sbattere a mano ma volete davvero durare tutta ‘sta fatica?) insieme la farina, lo zucchero, il sale, le uovae il latte di cocco fino a formare un composto cremoso. Versateci poi il cocco essiccato e lasciate riposare per 30 minuti.
Scaldate in una padella del diametro di 18cm un pochino d’olio e aggiungete una mestolata di pastella in modo da coprire il fondo in modo uniforme. Fate cuocere fino a far dorare la parte inferiore, quindi girate e cuocete anche l’altro lato. Togliete dal fuoco e ripetete l’operazione per gli altri pancake.
Potreste già servirli così, caldi, senza ripieno… ma volete mettere l’esperienza goduriosa di un bel ripieno bello dolce? Potete quindi sbizzarrirvi come meglio credete: il ripieno della foto consiste in more fresche e un po’ di misto di frutti di bosco surgelati cotti appena un po’ in uno sciroppo di acqua e zucchero, il tutto ricoperto da cocco essiccato; ma potete benissimo trovare altre soluzioni come ad esempio fette di banana o di ananas, nutella, gelato… oppure fare una torta con strati di pancake… Insomma, io la ricetta ve l’ho data, adesso sta a voi!🙂


16 Responses to “Pancake al cocco”


  1. 29/08/2006 alle 11:16 am

    A casa mia c’è un grande estimatore dei pancake e la ricetta mi sembra proprio golosa, ma il latte di cocco come lo prepari. Io l’ho trovato in lattina al super, ma mi piacerebbe provare a prepararlo in casa. Glò

  2. 29/08/2006 alle 11:54 am

    No no macché preparato… l’avrei scritto.
    Latte di cocco comprato al supermercato… se non ricordo male era la confezione da 2dl della Suzi-Wan…

  3. 29/08/2006 alle 4:25 pm

    Mi da una fame…

  4. 29/08/2006 alle 7:03 pm

    Un’idea molto originale e golosa.. le more un po acide, il latte di coco dolce.. ummmm!!

  5. 29/08/2006 alle 11:14 pm

    Cette fois ci, j’ai compris la recette, elle est géniale ta recette, bravo !

  6. 6 cat
    30/08/2006 alle 12:02 am

    ho letto il titolo, ho letto l’incipit e mi è venuto da pensare…”qui sulle colline fiorentine stanno maturando ..i primi cocchi”???, poi ho letto il resto della ricetta, forse è il sonno, devo smetterla di navigare a quest’ora. ricettuzza per una colazione speciale! saluti golosi cat

  7. 30/08/2006 alle 2:05 pm

    ricetta veramente golosa, io ho appena mangiato ma come si fa a resistere a cotanta dolcezza? tentatore!

  8. 8 max
    30/08/2006 alle 2:53 pm

    ottima ricetta, adoro i pancake!! ed ho giusto un po’ di farina di riso da finire.

    complimenti per il sito veramente bello e …gustoso!

    max
    http://lapiccolacasa.blogspot.com

  9. 31/08/2006 alle 12:44 am

    Il tuo blog mi piace troppo!
    L’ho segnalato per il BlogDay2006.

  10. 31/08/2006 alle 8:12 pm

    Ciao, ho scelto il tuo blog come blog da segnalare per il blog day!^^

  11. 31/08/2006 alle 8:31 pm

    Per il BlogDay… vi ringrazio moltissimo.
    Io non ho partecipato perché queste iniziative mi lasciano perplesso più che altro perché chi le organizza pretende un link al proprio sito (tradendo quanto scritto, visto che le premesse erano il vicendevole sostentamento dei vari blog in giro e non un “dirigete tutto il vostro traffico su di me”).
    Tanto poi ognuno di noi sui propri blog ha già un “Blogroll” in cui linka i siti che gli stanno simpatici; non c’era alcun bisogno di fare un BlogDay se non per fare pubblicità allo stesso Blogday.org e la cosa non mi andava proprio…

    comunque grazie davvero a tutti quanti.🙂

  12. 01/09/2006 alle 11:29 am

    io 2 settimane fa ho pranzato con queste more selvatiche cresciute al lago… mi è venuto un maldipancia che dubito che le proverò ancora…

  13. 02/09/2006 alle 8:14 pm

    Adoro i pancake!!! Grazie per l’originale ricetta! Corro a farli..:D

  14. 04/09/2006 alle 3:40 pm

    Adoro il cocco e le more (molto meglio quelle raccolte dai margine delle stradine di campagna), quindi proverò subito questa ricetta.
    Complimenti, ti seguo da un po’, continua così
    grazie

    Ps: su http://www.psycosomatica.it c’è la traduzione ufficiale delle 10 regole per un uso sicuro dei farmaci tratte da worstpill.org (vd. il link nella home di beppe). Anche un articolo e il link per la petizione contro l’uso degli psicofarmaci ai bambini di 8 anni!!!

  15. 15 lorenzo
    13/01/2007 alle 8:35 pm

    Posso prendere questa ricetta e pubblicarla sul mio sito di ricette senza glutine?…Chiaramente rispettando i crediti aggiungendo un link al tuo blog
    Grazie


Comments are currently closed.

Shop






Premio BlogCafé 2007


Tweet

  • Circa 4 anni senza pubblicare alcuna ricetta, eppure ancora oggi 120 persone sono venute a visitare il blog...... fb.me/3T3TJPa6i 1 year ago
  • OK, sono stato definitivamente assimilato: dolce inglese per Capodanno! Baileys Trifle. Potrei pure farci un post... ;) 1 year ago
  • Can you eat amazing food in Belfast? Yes, you can! 3 places out... (White Chocolate And Honeyco... @ Made In Belfast) foodspotting.com/reviews/5107079 2 years ago

La Cuisine de Fabien su Facebook

Archivio

Contatti e altro

Fabien Butazzi network

email: fabien.b@gmail.com

Creative Commons License

All pictures and texts are work by Fabien Butazzi and they are licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 2.5 Italy License.

Blogger against hunger

Iscriviti a Queexo, il primo Social Network che ti fa guadagnare




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: