17
Feb
08

Ventagli al cioccolato

Ventagli al cioccolato

E tanto per non smentire il post precedente (in cui parlavo di febbraio come del mese del cioccolato) ecco di nuovo una ricettina dolce dolce! Stavolta la mia fonte di ispirazione è stata il “Libro d’oro del cioccolato”, nel quale si trovano davvero tante ricette interessanti e gustose (per esempio i biscotti che ho presentato qui).
Essendo poi tornato il freddo, vi capiterà magari più spesso di voler prendere il tè delle cinque al calduccio del vostro salotto e questi pasticcini possono essere davvero un ottimo accompagnamento.
Con queste proporzioni dovreste ottenere circa 40 ventagli…

  • 150gr di pasta sfoglia già pronta
  • 10gr di burro
  • 50gr di cioccolato fondente
  • 30gr di cacao amaro
  • 60gr di zucchero a velo

Va fatta una premessa: se comprate la sfoglia già pronta al supermercato probabilmente sarà circolare e intorno ai 200-250gr… Va bene lo stesso per questa ricetta perché comunque avrete da tagliarla in modo da avere almeno due lati dritti e paralleli.
Fate fondere il burro in un pentolino a fuoco basso e aggiungete il cioccolato spezzettato, quindi mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
Cospargete di zucchero a velo il vostro piano di lavoro e stendetevi sopra la sfoglia a formare un rettangolo di circa 30×25 cm (se avete la sfoglia pronta circolare, come detto asportate due pezzi paralleli). Versate sulla sfoglia il composto di cioccolato ben freddo e spalmatelo velocemente con una spatola in modo uniforme su tutta la pasta sfoglia, poi spolverizzate con il cacao.
Arrotolate ora la sfoglia partendo da due lati verso il centro in modo che le due metà si incontrino, passate il rotolo così ottenuto nello zucchero a velo e fatelo riposare in frigorifero per circa 15 minuti. Una volta raffreddato tagliatelo a striscioline dello spessore di 5 mm e disponete i ventagli sulla teglia rivestita con carta da forno ad una distanza di 2,5 cm uno dall’altro.
Fate cuocere per 7-8 minuti nel forno a 200°C (in realtà la cottura qui può variare a seconda del tipo di forno… potrebbero volerci anche 10 minuti, ma meglio controllare spesso). Trasferite poi i ventagli su una griglia per farli raffreddare e serviteli freddi.


10 Responses to “Ventagli al cioccolato”


  1. 1 Francesca
    18/02/2008 alle 11:04 am

    Buongiorno!
    Avevo deciso di mettermi a dieta per l’ennesima volta e mi sono di nuovo impantanata nel tuo blog navigando in qua e là… impantanata sì, perchè le tue bellissime foto lasciano libero spazio all’immaginazione del gusto…e purtroppo non mi fermo lì…proprio per questo volevo dirti che con lo stesso procedimento, vale a dire con la sfoglia e il forno caldo, si possono fare anche dei piccoli ventagli salati…tipo al prosciutto cotto e fontina, alla crema di zucchine e, con un pò di fantasia con tutto quello che ci piace e che può essere cotto in forno.
    Ancora complimenti!
    Francesca

  2. 2 aly
    18/02/2008 alle 12:00 pm

    ciao fabien!! questo è mooolto piu semplice del’operà! anche perchè non mi è riuscito il pan di spagna! mi è rimasto crudo e sapeva troppo di uovo!😦 inutile dire che nn riproverò a farla🙂 ieri pero ho dato il meglio di me con il tuo/vostro plum cake esagerato! senza cocco pero’…è venuto fenomenale!!! adesso proverò questi🙂 buonagiornataaa
    ps: tu la cioccolata calda come la fai??? ( io faccio 1 tazza d cappuccino d latte, 30gr d fondente 1 cucchiaino d cacao amaro e 1 cucchiaino d farina..zucchero a piacere…e uno spolverata di cannella a chi piace)

  3. 18/02/2008 alle 12:30 pm

    @aly… eh te l’avevo detto che l’Opéra era un po’ un casino… peccato.
    La cioccolata calda la improvviso tutte le volte perché spesso sperimento abbinamenti diversi (peperoncino, vaniglia, ecc.) però invece della farina uso un cucchiaino di fecola.

    @Francesca… brava! Ci avevo pensato anch’io alla possibilità di preparare gli stuzzichini salati e vedrai che la prossima volta li farò davvero così…

  4. 18/02/2008 alle 2:49 pm

    hanno un aspetto splendido, complimenti!🙂 posso consigliare una cosetta a chi dovesse comprare la sfoglia pronta? fate attenzione che sia fatta con burro, e non con grassi di diversa natura… grazie e scusate la rompiscatoleria😀

  5. 5 aly
    18/02/2008 alle 3:13 pm

    @fabien ho usato la farina per la cioccolata calda perchè ho improvvisato😀 nonavevo la fecola e nemmeno l’amido🙂

  6. 19/02/2008 alle 11:02 am

    io la trovo rettangolare solo al supermercatino vicino l’ufficio..e ne tengo una sempre nel congelatore..perfetta questa idea!!

  7. 22/02/2008 alle 8:26 am

    In effetti… hai preso una piega dolcettosa, ma che piega!!! ^_^
    Velocissimi e secondo me, da delirio!!!! E se ci si mettesse anche un filo di mascarpone assieme alla nutella??? Una bomba calorica??? evabbèèè chissenèèè!!!!

  8. 8 osolemia
    27/02/2008 alle 4:27 pm

    Che BUON blog!!!
    mamma mia, ti linko subito perché questo è pane (e non solo a quanto pare) per i miei denti!
    a me me piace magna’🙂

    il mio sogno: un marito cuoco e un amante pasticciere😉

    ciao ciao, alla prossima ricetta

  9. 15/07/2008 alle 12:34 pm

    Ciao,
    scopro solo ora questo blog meraviglioso..🙂

    questa ricetta la voglio proprio provare per i miei bimbi…

    ciao
    marta

  10. 15/07/2008 alle 1:02 pm

    @Marta… benvenuta! Sono convinto che li farai molto felici!🙂


Comments are currently closed.

Shop






Premio BlogCafé 2007


Tweet

  • Circa 4 anni senza pubblicare alcuna ricetta, eppure ancora oggi 120 persone sono venute a visitare il blog...... fb.me/3T3TJPa6i 1 year ago
  • OK, sono stato definitivamente assimilato: dolce inglese per Capodanno! Baileys Trifle. Potrei pure farci un post... ;) 1 year ago
  • Can you eat amazing food in Belfast? Yes, you can! 3 places out... (White Chocolate And Honeyco... @ Made In Belfast) foodspotting.com/reviews/5107079 2 years ago

La Cuisine de Fabien su Facebook

Archivio

Contatti e altro

Fabien Butazzi network

email: fabien.b@gmail.com

Creative Commons License

All pictures and texts are work by Fabien Butazzi and they are licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 2.5 Italy License.

Blogger against hunger

Iscriviti a Queexo, il primo Social Network che ti fa guadagnare




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: