07
Apr
10

Muffins al Lemon Curd

Muffins al Lemon Curd

Proprio ieri ho pubblicato su Spigoloso (lo sapevate che ho iniziato una nuova collaborazione, no?) la ricetta del Lemon Curd di Philippe Conticini, un uomo una garanzia. Come ho scritto lì, di Lemon Curd è pieno il web e io stesso avevo pensato tempo fa di pubblicarne una ricetta su queste pagine ma la versione che avevo provato non mi convinceva troppo perché conteneva maizena e, per quanto buona, ero convinto che si potesse ottenere lo stesso risultato senza l’aggiunta di addensanti.
Con la ricetta di Philippe ho decisamente raggiunto la somma soddisfazione e, pur continuando ad apprezzare altre eccellenti preparazioni (tra cui l’ottima ricetta senza burro di Alessandra oppure quella ipercalorica di Sigrid), sono convinto che difficilmente potrò pensare in futuro di scostarmi da questa ricetta. Per cui correte a leggerla su Spigoloso e poi tornate qui per vedere uno dei tantissimi modi di usare il Lemon Curd.

La ricetta di oggi è stata un po’ un azzardo per me perché proprio non sopporto lo yogurt, però di solito quando lo si aggiunge un pochino nei dolci per dargli morbidezza poi non se ne sente il sapore nel risultato finale. In questi muffins un po’ si sente lo stesso ma per fortuna è sopportabile… e comunque sono venuti davvero soffici e morbidosi e senza yogurt probabilmente non sarebbe stato possibile. Se a voi lo yogurt piace, nessun problema. Io invece copro il sapore con un po’ di marmellata di susine (accostamento grandioso con questi muffins) e mi pappo tutto quanto golosamente.😉
Per 10-12 muffins:

  • 30cl di Lemon Curd (cioè 2/3 della preparazione indicata nella ricetta su Spigoloso: 2 limoni, 2 uova, ecc. ecc.)
  • 1 vasetto di yogurt magro
  • 150gr di farina
  • 5 cucchiai di olio extravergine (magari aromatizzato al limone)
  • 3 uova
  • 2 cucchiai rasi di zucchero
  • 1 bustina di lievito in polvere

Come per la maggior parte delle ricette di muffins, anche questa è facile e veloce…
Per prima cosa sbattete le uova con lo yogurt, poi aggiungete l’olio, il lemon curd ed infine la farina setacciata con il lievito in polvere. Amalgamate bene tutto quanto fino ad ottenere una crema liscia ed uniforme.
Versate l’impasto nello stampo da muffins (io di solito mi fermo a 3/4 dell’altezza) e infornate a 180°C per 20 minuti. Trascorso questo tempo, abbassate la temperatura a 150°C e lasciate ancora in forno per altri 15 minuti.
Togliete dal forno e lasciate raffreddare un po’ prima di sformarli.
Serviteli con zucchero a velo, mandorle a lamelle (che potete anche mettere sul fondo dello stampo se vi va), marmellata (di susine nel mio caso) o anche così come sono.


23 Responses to “Muffins al Lemon Curd”


  1. 07/04/2010 alle 10:34 am

    Troppo buoni!!!! voglio darne un morso! Proverò sicuramente…grazie!

  2. 07/04/2010 alle 11:05 am

    Dimenticavo: grazie per avermi fatto conoscere Spigoloso, mi piace proprio!

  3. 07/04/2010 alle 11:43 am

    hehe, Spigoloso è solo l’ultimo nato del network Dissapore.
    A parte conoscere di persona buona parte di chi ci lavora, ho accettato subito di collaborare con loro perché mi piace l’approccio che hanno verso il cibo (anche se a volte forse dovrebbero stare un pochino di più coi piedi per terra).

  4. 07/04/2010 alle 11:43 am

    Molto goduriosi con la sorpresina! E Conticini in effetti è una garanzia.

  5. 07/04/2010 alle 12:18 pm

    cupolozzo perfetto!!! …poi adoro il lemon curd!!!
    Hai preso anche la lavanda tra i vari aromi?… io avevo fatto questa lemon curd qui
    http://crumpetsandco.wordpress.com/2009/12/16/lemon-lavender-curd/

    una droga!!!

  6. 07/04/2010 alle 12:20 pm

    Non mi mandi a quel paese vero?…ho messo il link alla ricetta e vedo che sono in attesa di moderazione…porca paletta…sono il tuo incubo!!!🙂

  7. 07/04/2010 alle 12:22 pm

    finché sono davanti al PC e riesco a moderare velocemente il commento…😉
    la lavanda ce l’ho, provo senz’altro.

  8. 07/04/2010 alle 2:44 pm

    il lemon curd nell’impasto !!!che bella idea da copiarti subito!!
    proverò anche il lemon curd, incriminato, poco burroso come piace a me!

  9. 07/04/2010 alle 3:07 pm

    Mmm?!! Molto interessante! Bella ricetta, complimenti!

  10. 10 virginia
    08/04/2010 alle 2:31 pm

    Li ho fatti oggi ,buoni, ma si sente molto il lievito:cosa ho sbagliato?Forse una bustina di lievito per questa dose di farina è un tantino eccessiva?

  11. 08/04/2010 alle 5:30 pm

    boh io a dire la verità non l’ho sentito… normalmente uso mezza bustina ma stavolta ho fatto il doppio dei muffins rispetto a quanti ne preparo di solito (perché per evitare sprechi ho basato le proporzioni sul vasetto intero di yogurt anziché su un altro ingrediente). Può anche darsi che essendoci già sia lo yogurt che le uova anche meno lievito possa bastare ma non ho la controprova… se ci riprovi fammi sapere. Grazie.

  12. 09/04/2010 alle 4:06 pm

    HIIIII ma che meraviglia sono ‘sti muffins?
    Peraltro io avevo provato a fare il lemon curd solo con la ricetta del Cavoletto, e poi (siccome sono quella delle diete, ricordi?) sono stata una settimana a dieta, adesso trovo questa versione più UMANA, e a casa ho pure dei bei limoni di Siclia… Fabien, GRAZIE!!!!

    Ciao Ciao

    Giulia

  13. 13 carmen
    13/04/2010 alle 1:31 pm

    Mai sentito parlare di lemon curd e ora mi sembra di sentirne il sapoe in bocca.

    Lo faccio oggi ormai DEVO sapere🙂

    Beliissimo blog! Complimenti…e grazie.

  14. 13/04/2010 alle 2:34 pm

    Grazie a voi.🙂

    @Carmen… se ami il limone, dopo non potrai più farne a meno. Occhio perché crea davvero dipendenza😀

  15. 14/04/2010 alle 1:45 pm

    che ricetta invitantissima Fabien, questi muffin so da fare. Appena son pronta con il lemon curd provo di sicuro!

  16. 19/04/2010 alle 11:02 pm

    Primo commento sul tuo bellissimo blog🙂 adoro la crema al limone (retaggio delle merende infantili), a forza di leggere ricette del lemon curd ho deciso che nei prossimi giorni provo… e poi già sono muffindipendente, non vedo perchè non aggiungere una nuova droga🙂
    Complimenti! Mi piace un sacco come scrivi e come fotografi🙂

  17. 19/04/2010 alle 11:53 pm

    @Danila… intanto grazie. Poi, per la tua rubrica sulle tazze, ieri ho visto una tazza da tè con uno spazio-lavagna su cui poter scrivere col gessetto il nome della persona oppure della bevanda o anche un pensierino… troppo bellina🙂
    Il Lemon Curd prima mi piaceva e basta, dopo aver provato la ricetta di Conticini è diventato davvero una droga! Troppo buono!😀

  18. 20/04/2010 alle 12:25 pm

    Grazie della segnalazione! In effetti nella cartellina delle prossime tazze una tazza-lavagna l’avevo… ma pare che sul sito (http://www.iwantoneofthose.com/lifestyle-home/cool-kitchen/chalk-mug/index.html) abbiano smesso di venderla… peccato! era davvero un’idea geniale🙂
    Ok, è ufficiale, dopo vado a comprare limoni e burro😀

  19. 22/04/2010 alle 10:38 am

    …l’ho preparato ieri. Sto mettendo lemon curd su qualsiasi cosa. E’ preoccupante.
    Pensi che possa rendere commestibile, che so, l’intonaco?😀

  20. 20 fransis
    01/06/2010 alle 12:45 am

    Ma il lemon curd non e’ la citronella?dove si puo’ reperire?abito in provincia di Perugia.

  21. 01/06/2010 alle 9:11 am

    @Fransis… no no, come puoi leggere nel link in cima al post, il lemon curd è una crema a base di uova e limone. Niente a che vedere con la citronella.
    Magari ti confondi con il Lemongrass (che comunque non è citronella lo stesso, anche se simile perché sono della stessa famiglia). Per quello puoi provare a cercare da qualche vivaista o visitare qualche mostra-mercato di piante.


Comments are currently closed.

Shop






Premio BlogCafé 2007


Tweet

  • Circa 4 anni senza pubblicare alcuna ricetta, eppure ancora oggi 120 persone sono venute a visitare il blog...... fb.me/3T3TJPa6i 1 year ago
  • OK, sono stato definitivamente assimilato: dolce inglese per Capodanno! Baileys Trifle. Potrei pure farci un post... ;) 1 year ago
  • Can you eat amazing food in Belfast? Yes, you can! 3 places out... (White Chocolate And Honeyco... @ Made In Belfast) foodspotting.com/reviews/5107079 2 years ago

La Cuisine de Fabien su Facebook

Archivio

Contatti e altro

Fabien Butazzi network

email: fabien.b@gmail.com

Creative Commons License

All pictures and texts are work by Fabien Butazzi and they are licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 2.5 Italy License.

Blogger against hunger

Iscriviti a Queexo, il primo Social Network che ti fa guadagnare




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: