07
Giu
10

Muffins di carote con crema al mascarpone

Muffins di carote con crema al mascarpone

Il carrot-cake è uno dei dolci classici della cucina britannica. La sua origine sarebbe risalente addirittura all’età medievale quando, avendo gli altri prodotti dolcificanti dei costi molto alti, si scoprì che si poteva sfruttare l’alta percentuale di zucchero contenuta nella carota per ottenere prodotti dolci di pregevole fattura. La sua popolarità crebbe tantissimo in tempi recenti, in seguito alla Seconda Guerra Mondiale, quando nel Regno Unito fu deciso il razionamento del cibo a seguito dei gravi danni che la guerra, i sottomarini tedeschi in particolare, aveva causato alle importazioni (che avevano raggiunto anche il 90% nel caso dei cereali). Una volta ristabilite le rotte commerciali, il carrot-cake arrivò anche negli USA e fu proprio lì, nei primi anni ’60, che conobbe la sua definitiva consacrazione diventando il popolare dolce che conosciamo oggi.

Quella che vi propongo qui oggi è una versione un po’ diversa… Intanto si tratta di muffins (io adoro i muffins, sia mangiarli che prepararli) e inoltre ho modificato alcuni ingredienti secondo quello che avevo in casa e secondo alcuni accostamenti di sapori che preferisco. In particolare, in questa ricetta troverete le nocciole del Piemonte al posto delle classiche mandorle ed una crema al mascarpone profumata al limone al posto della preparazione al formaggio magro, tipica anche dei cheese-cake, o della glassa. Provateli, poi sappiatemi dire se queste modifiche hanno avuto successo.
Le dosi sono per 6 muffins; se volete usare la stessa ricetta per il classico carrot-cake inglese (24-26cm di diametro), triplicate le proporzioni.

  • 80gr di farina 0
  • 80gr di zucchero di canna (+ un cucchiaio per la teglia)
  • 2 carote medio-grandi
  • 30gr di nocciole
  • 1 uovo intero
  • 7cl di olio d’oliva (sapore neutro oppure aromatizzato all’arancia)
  • 1 cucchiaio scarso di succo d’arancia (non necessario se usate l’olio aromatizzato)
  • bustina di lievito in polvere per dolci
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • 80gr di mascarpone
  • 35gr di zucchero a velo
  • ½ cucchiaio di succo di limone
  • semi di papavero (facoltativo)

Scaldate il forno a 180°C.
Pulite e grattugiate finemente le carote e tritate grossolanamente le nocciole in un mixer.
Con una frusta elettrica, sbattete energicamente l’uovo con lo zucchero di canna finché il composto diventa piuttosto spumoso. Aggiungete quindi l’olio ed il succo d’arancia, mescolando bene, poi la farina setacciata ed il lievito in polvere. Infine le nocciole tritate, le carote e la cannella, di nuovo mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
Imburrate lo stampo da muffins e rivestite le pareti con un pochino di zucchero di canna (anche se usate stampi in silicone) e infornate per una quarantina di minuti. Verificate la cottura infilando uno stuzzicadenti nei muffins (dovrà uscirne pulito), quindi sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierli dallo stampo.
Nel frattempo preparate la crema di copertura: sbattete il mascarpone con la frusta per un paio di minuti in modo da ammorbidirlo, quindi aggiungete lo zucchero a velo ed il succo di limone e continuate a sbattere fino ad ottenere un composto liscio, cremoso e profumatissimo. Inserite la crema in un sac-à-poche e usatela per ricoprire i muffins.
Se vi piacciono, potete anche completare la decorazione con dei semi di papavero (come nella foto).


12 Responses to “Muffins di carote con crema al mascarpone”


  1. 07/06/2010 alle 9:08 am

    io sono in piena fase cupcakes…quindi me li segno per forza.non sapevo dell’origine del carrot cake….ma della farcia al mascarpone si e la temo:DD

  2. 07/06/2010 alle 9:12 am

    non devi temere nulla: è buonissimaaaaaaaa😀

  3. 07/06/2010 alle 9:50 am

    che fameeeeeeeeeee!:D
    adoro il carrot cake e il mascarpone (ahimè), quanto credi che ci metterò per rifarli??🙂

  4. 07/06/2010 alle 10:40 am

    tipo stasera?😉

  5. 5 cey
    07/06/2010 alle 11:37 am

    I muffin di carote sono una dipendenza *_* i tuoi sono bellissimi *_*

  6. 08/06/2010 alle 6:37 am

    Adoro i carrot cake britannici… questa è un’ottima versione mono porzione… visto che come te anche io amo i muffins, sia farli che mangiarli… versatili, pratici e veloci!!!ah…. interssante anche questa versione goduriosa del cream cheese frosting!:)

  7. 09/06/2010 alle 8:03 am

    Non conoscevo l’esistenza di questo dolce,per fortuna a tutto c’è un rimedio…

  8. 8 Ale
    10/06/2010 alle 6:32 pm

    Intanto i complimenti per il sito. Detto questo che era doveroso (visto che è il mio primo post) volevo sapere…quando scrivi olio d’olivo dal sapore neutro…potrebbe essere un olio ligure o un qualcosa tipo Lago di Garda? dammi un consiglio per favore che già che lo compro apposta lo compro anche buono🙂.Grazie!

  9. 10/06/2010 alle 6:56 pm

    @Ale, grazie tantissimo per i complimenti e benvenuto🙂
    Non conosco molto gli olii del resto d’Italia, ma per esempio ti posso dire che un olio toscano non è adattissimo perché ha un sapore molto forte e persistente. Solitamente nelle ricette di dolci si trova indicato l’olio di semi proprio perché meno saporito ed invadente (e se non sei sicuro dell’olio da acquistare puoi anche ripiegare su questo) ma personalmente non lo amo molto.
    Per la mia (poca) esperienza ti consiglio di cercare un olio che rechi l’indicazione “delicato”… di recente ne ho trovato uno campano che si prestava bene ai dolci, ma probabilmente anche un ligure potrebbe andar bene.

  10. 14/06/2010 alle 4:42 pm

    Hello Fabien, je découvre ton blog. J’aime beaucoup.
    Je reviendrai.
    Salutations de Paris.

  11. 14/06/2010 alle 4:45 pm

    Salut Nadji, voilà une autre lectrice qui va m’offrir un dejeuner lors de mon retour à Paris :-p
    Ja blague évidemment… merci d’être passée et à très bientôt. Grosses bises.

  12. 27/10/2012 alle 12:49 pm

    Ho preso in prestito la ricetta della crema al mascarpone, ma rivisitandola..per dei cupcake alla zucca..tra poco saranno sul mio blog..

    stefaniaskitchen.blogspot.it


Comments are currently closed.

Shop






Premio BlogCafé 2007


Tweet

  • Circa 4 anni senza pubblicare alcuna ricetta, eppure ancora oggi 120 persone sono venute a visitare il blog...... fb.me/3T3TJPa6i 1 year ago
  • OK, sono stato definitivamente assimilato: dolce inglese per Capodanno! Baileys Trifle. Potrei pure farci un post... ;) 1 year ago
  • Can you eat amazing food in Belfast? Yes, you can! 3 places out... (White Chocolate And Honeyco... @ Made In Belfast) foodspotting.com/reviews/5107079 2 years ago

La Cuisine de Fabien su Facebook

Archivio

Contatti e altro

Fabien Butazzi network

email: fabien.b@gmail.com

Creative Commons License

All pictures and texts are work by Fabien Butazzi and they are licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 2.5 Italy License.

Blogger against hunger

Iscriviti a Queexo, il primo Social Network che ti fa guadagnare




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: