16
Mar
07

Mousse di ricotta di bufala e confettura di morici

Mousse di ricotta di bufala

Lo sapevo che non poteva durare a lungo: ieri mattina mi è arrivata l’email di aggiornamenti di ‘ino che comunicava l’arrivo di mozzarelle e ricotte freschissime… Prodotti confezionati la mattina presto a Salerno e consegnati poche ore dopo… un’ora dopo l’email ero già lì! Avete mai provato a mangiare una ricotta appena prodotta? Ecco, quindi sapete benissimo che non potevo proprio lasciarmi sfuggire un’occasione simile.
Mi sono contenuto nelle spese perché comunque domenica vado al Taste e so già che lì il mio portafogli si sgonfierà parecchio, però sono comunque uscito da ‘ino con in mano una bella mozzarella da 250gr e una meravigliosa ricotta di bufala… Inoltre, vuoi perché ormai si è instaurato un ottimo rapporto vuoi perché anche lui si entusiasma alle mie ricette, Alessandro mi ha pure regalato un vasetto di confettura di morici (le more di gelso, in Lombardia si chiamano anche moroni) dell’Azienda Agricola Si.Gi di Macerata (mi dispiace ma non ho trovato un loro sito web ok ecco il sito: www.agricolasigi.com). Si tratta anche in questo caso di un prodotto sopraffino, ricavato dai frutti appassiti e lasciati interi a macerare nel proprio succo; nessun’altra aggiunta se non un goccino di limone… Il minimo che potessi fare per ringraziarlo del regalo era pubblicare subito una ricetta sul blog appena mi fossi ripreso dal godimento e quindi eccomi qua!

  • 200gr di ricotta di bufala
  • 180ml di panna fresca montata (non zuccherata)
  • 100gr di zucchero a velo
  • confettura di morici a cucchiaiate

Il procedimento è facile e veloce… Passate al setaccio la ricotta di bufala e insaporitela con lo zucchero a velo amalgamando bene, quindi lasciate riposare un quarto d’ora. Nel frattempo, montate la panna (senza aggiungere zucchero mi raccomando: ne avete messo un po’ nella ricotta e le more di gelso sono già di per sé dolcissime) e incorporatela delicatamente alla ricotta con un mestolo di legno.
Versate il composto in tazzine da caffè e conservate in frigo fino al momento di servire. Al momento di mettere in tavola aggiungete la confettura e gnam!

Per ottenere un risultato come quello della foto, prima di versare il composto nelle tazzine, bagnate leggermente il bordo delle tazzine e passatele nello zucchero a velo in modo da ottenere un leggero velo goloso. Inoltre, non battete il fondo delle tazzine pensando di eliminare i vuoti e compattare la mousse: se vi saranno dei vuoti questi saranno poi riempiti dalla confettura aggiungendo colore e ulteriore golosità al tutto.
Detto questo concludo e vado a vedere se è avanzato qualcosa…


19 Responses to “Mousse di ricotta di bufala e confettura di morici”


  1. 1 roby
    16/03/2007 alle 9:10 am

    fantstica!!!
    peccato che a torino non c’è ‘ino
    (ho fatto anche la rima) e quindi non
    saprei dove trovarli questi buonissimi ingredienti.
    …magari tu sai darmi qualche consiglio ?!?

  2. 16/03/2007 alle 9:35 am

    @Roby… ma a Torino non hanno aperto Eataly? Dici che nemmeno lì riesci a trovarli?

  3. 16/03/2007 alle 9:06 am

    Anch’io domenica pomeriggio andrò a Taste e so già che dovrò stare mooolto attenta. L’hanno scorso ho speso un sacco di soldi… ma ho preso degli aceti meravigliosi… e so già che non resisterò neanche questa volta!

  4. 16/03/2007 alle 9:29 am

    Spettacolare! che bella scoperta il tuo sito, pensavo fosse in francese e non c’ero mai passata… ma ieri ci sono capitata e adesso.. penso che verrò spesso a trovarti

  5. 5 roby
    16/03/2007 alle 10:00 am

    si, è vero…dovrei provare li.
    in realtà è parecchio lontano da dove sono io.
    vorrà dire che farò un elenco di tutto quello che ho scoperto grazie a te e ne prenderò una bella scorta.

    grazie…ciao

  6. 16/03/2007 alle 1:26 pm

    @Giovanna… torna torna… )

  7. 16/03/2007 alle 3:17 pm

    ciao fabien! ho saputo che passerò tre mesi dalle tue parti…per colpa tua, sarò costretta ad andare da ‘ino…:-))

  8. 16/03/2007 alle 3:34 pm

    ah… questa mousse di ricotta con morici potrebbe essere ottima per un tiramisù “diverso” dal solito…non credi Fabien?

  9. 16/03/2007 alle 3:48 pm

    @Bian… non vedo l’ora: almeno un ritrovo tra foodbloggers della zona andrebbe organizzato.
    Per il tiramisù, l’idea potrebbe essere interessante… bisognerà pensarci…🙂

  10. 16/03/2007 alle 6:14 pm

    Do you speak any english? french? I am really interested by your recipe but I do not understand any italian. Thanks! It looks absolutely delicious!

  11. 16/03/2007 alle 8:56 pm

    Ciao Fabien,
    era un po che non venivo a renderti visita.
    Magnifica la tua ricetta, Bravissimo !
    A presto

  12. 16/03/2007 alle 11:01 pm

    Toujours aussi gourmand ton blog !

  13. 13 Nico
    17/03/2007 alle 11:39 am

    Questa confettura di moroni, così come l’hai descritta, è tremendamente invitante e la ricettina semplicissima e perfetta.
    Ti chiedo qualche precisazione perché se fra qualche mese trovassi i moronivorrei provare: dunque per la confettura occorre utilizzare frutti appassiti (seccati al sole o appassiti al fuoco?) e lasciarli macerare nel proprio succo (quale se sono appassiti?). Poi basta aggiungere qualche goccia di limone ed invasettare?
    Ringrazio per la risposta, Nico

  14. 17/03/2007 alle 12:38 pm

    @Nico… ti scrivo ciò che è indicato sulla confezione:
    “ingredienti – more, zucchero, limone – (frutta 90%)”
    “confettura ricavata dai frutti appassiti lasciati interi a macerare nel proprio succo”

    Questo è tutto ciò che so sulla confettura e non posso darti altre indicazioni perché non ne ho mai fatte quindi non saprei se è preferibile appassire al sole o al fuoco… Però se riesci a farla fammelo sapere.

  15. 15 Taste&Soul
    27/08/2008 alle 3:06 pm

    Ti faccio i miei complimenti per questa ricetta Fabien!
    Preparata ieri con estrema facilità e con la ricottina fresca presa da un caseificio a Gioia del Colle(qualche km dalla mia città,Bari).
    Non avendo a disposizione la tua confettura, ho dovuto sceglierne un’altra, sempre però scegliendo scrupolosamente qualcosa di diverso, insolito..:-) “CONFETTURA DI BACCHE POLARI”.

    E’ la prima volta che visito il tuo food blog, e lo trovo fantastico.
    Una moltitudine di ricette inebrianti, sempre corredate da foto esplicative, chiare.
    Un connubio ideale tra semplici ricette e meravigliosi accostamenti che coifluiscono in quella che io chiamerei Passione.Con la P MAIUSCOLA.
    Complimenti, a presto.
    GIuseppe.

  16. 28/08/2008 alle 1:39 pm

    @Taste… hehe, grazie mille. Sono felicissimo che tu abbia provato con successo questa ricetta! È la classica preparazione semplice semplice ma di grande effetto. Ora vado in cerca delle bacche polari, mi hai messo curiosità… grazie ancora

  17. 17 Taste&Soul
    29/08/2008 alle 8:01 am

    Io le presi per usarle come confettura sulle fette biscottate, am sembrava troppo sprecato…E sai dove si trovano?Le puoi reperire nel reparto FOOD di ikea..sono svedesi!
    Scusami se ho interrotto la tua ricerca fabien, ma le ho trovate solo la..

  18. 18 gogo
    17/10/2010 alle 3:49 pm

    il sito dell’azienda sigi di macerata potrebbe essere questo?
    http://www.agricolasigi.it/

  19. 17/10/2010 alle 4:14 pm

    bravo gogo, il sito è proprio quello🙂


Comments are currently closed.

Shop






Premio BlogCafé 2007


Tweet

  • Circa 4 anni senza pubblicare alcuna ricetta, eppure ancora oggi 120 persone sono venute a visitare il blog...... fb.me/3T3TJPa6i 1 year ago
  • OK, sono stato definitivamente assimilato: dolce inglese per Capodanno! Baileys Trifle. Potrei pure farci un post... ;) 1 year ago
  • Can you eat amazing food in Belfast? Yes, you can! 3 places out... (White Chocolate And Honeyco... @ Made In Belfast) foodspotting.com/reviews/5107079 2 years ago

La Cuisine de Fabien su Facebook

Archivio

Contatti e altro

Fabien Butazzi network

email: fabien.b@gmail.com

Creative Commons License

All pictures and texts are work by Fabien Butazzi and they are licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 2.5 Italy License.

Blogger against hunger

Iscriviti a Queexo, il primo Social Network che ti fa guadagnare




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: